Lavarone 2017

Il dolce alla fine è una consuetudine gradita e assolutamente da rispettare soprattutto dopo un pasto degno di tale nome, e anche a costo di scoppiare un posto si trova sempre: alla faccia delle calorie, dei trigliceridi, del colesterolo e della linea.
Dopo i tradizionali 4 giorni del ritiro della Società in quel di Lavarone il sorriso e le lacrime di gioia degli atleti partecipanti di tutte le età scesi dal pullmann sono stati meglio di qualsiasi tiramisù, crostata o millefoglie manco fossimo a Bake Off.
Le foto testimoniano ampiamente quanto vissuto e nonostante i megapixel di cui tutti siamo dotati il panorama di emozioni provate e il saliscendi di sforzi in palestra e fuori, arricchite da acido lattico a profusione e fiatoni che hanno spazzato via gli ozi estivi, è impossibile condensare e raccontare adeguatamente.
Lascio quindi alla visione di tutti, protagonisti in trasferta e amici rimasti a casa per mille motivi, le immagini evocative di un ritiro che ha centrato in pieno l’obiettivo principale che è quello di diffondere ed esaltare lo spirito della società Campodarsego Volley: crescere attraverso lo sport.
E si cresce anche con spiriti ed inclinazioni diverse, fermezza od indulgenza a seconda del carattere, espansività o ritrosia frutto delle storia e dell’educazione di ogni protagonista.
Non mi resta che ringraziarli ad uno ad uno ad iniziare dai coach ALBINO, GIULIA, LINDA, PIERO, SIMONE, VALERIO, VANESSA che hanno seguito nel palazzetto ed in escursione i 3 gruppi coesi per età e caratteristiche e i dirigenti che hanno potuto accompagnarli per tutto il giorno, (anche parte della notte come di prassi) e sempre in ordine alfabetico BETTI, CINZIA, LUCA, LUCIA, MARIO, PAOLO, SARA, VALERIANA.
Una dedica particolare alla persona che per un anno intero ha messo tutte le sue energie, e vi assicuro che non sono poche, per organizzare e coordinare il “CDS CAMP” la nostra super CHETTI.
E come nei migliori film allo scorrere dei titoli di coda la presenza delle GUEST STAR: il nostro Presidente Bepi e consorte Marilena presenti e discreti come persone sagge che gustano il risultato di tanti anni dedicati al volontariato e al successo della nostra società di pallavolo.
Non ci resta che salutarvi tutti con l’impegno morale di realizzare il prossimo ancora meglio e ancora più performante.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *